martedì 3 agosto 2010

Alla cortese attenzione del Cav. Traballa da Palazzo

il Cavalier traballa,’sto giro niente mare,

si rischia un bel governo balneare,

Bersani gliel’avalla (contato l’elettore,

i fischi pure dal suo giardiniere…)

Gianfranco fiero stalla, ostenta le idee chiare,

e raschia bel consenso popolare,

Casini fa da spalla, attento osservatore,

s’attesta quale lista addizionale.

Il Senatur rimpalla: “Non stiamo a rimestare!

Si pesca alla tornata elettorale!”

l’Italia già vassalla d’un santo salvatore

s’appresta ad una cura terminale…

2 commenti:

  1. Ci vorrebbe una crema vaginale
    per l'opposizione ancora virginale.

    RispondiElimina
  2. per i bruciori anali
    ci sono abituato,
    da mesti baccanali son tediato...

    RispondiElimina