sabato 25 dicembre 2010

pensierini natalizi


Regali di Natale un par di balle!
Io quei parlamentari li ho comprati,
col pero che me li hanno regalati!
Tutto per colpa di quel rompipalle,
fortuna che possiedo larghe spalle
e un mare di quattrini riciclati…

Ma pensa un po’ ‘sti quattro ammutinati…

con gli euro ho già tappato un po’ di falle
ma non potrò sborsare all’infinito,
c’è gente che paventa le elezioni
e devo cambiar faccia al mio partito…

io rischio di cantar “Le mie prigioni”
oppur di far la fine di Benito:
mi lasceranno appeso a penzoloni,
con solo i pantaloni!
Qui si prospettan situazioni grigie…

è meglio se preparo le valigie!



domenica 19 dicembre 2010

Natale con i soliti quattro stronzi...


germoglia un terzo polo
che, ancora prima di essere creato,
è stato già trombato
da un piccolo e astutissimo brianzolo
(stempiato donnaiolo)
c’è poi lo sgangherato residuato
di quel che fu un partito
e adesso è in tasca a un baffo mariuolo;
le situazioni (pare) che ben sposino:
una accozzaglia subdola
che spera di irretire qualche asino
per non restare più senza la seggiola.

Stavolta non li biasimo,
non dico nulla…
                              vado a votar Vendola