sabato 28 settembre 2013

freddure del kaz vol. 15



Non sopporto gli italiani, generalizzano sempre...

***

Oggi ho visto al parco una ragazza bellissima, sembrava una Madonna di Caravaggio, non fosse per questa dannata timidezza mi sarei masturbato.

***

SE Mara Carfagna AVESSE distribuito favori sessuali in cambio di ministeri POTREI chiamarla PUTTANA ( SIA benedetto il modo congiuntivo )

Bada, io non ho detto che la Carfagna è una pompinara, succhiacazzi, troia, puttana, mignotta, bagascia, baldracca, prostituta, peripatetica, meretrice, donnaccia, lucciola, sgualdrina, battona, escort, call girl, squillo, passeggiatrice, lupa, marchettara, malafemmina, mercenaria del sesso o mondana. Non mi permetterei mai.

*** 

Kim Jong-un fa fucilare l'ex fidanzata. Beh, su quello potrei anche essere d'accordo.
 
***

Yemen, bimba di 8 anni muore la notte di nozze per emorragia, il marito: "adesso mi ridate i cammelli!"

***

Rotondi: "la Santanchè come Aldo Moro". Perché anche lui è stato imbalsamato?

***

Fasce di Van Halen: garze mediche in uso tra gli astrofisici amanti del rock and roll.

***

Tua madre è talmente grassa che quando cammina indietro fa "beep-beep-beep".

Tua madre è talmente grassa che quando suda percola nella falda.

Tua madre è talmente grassa che invece della badante ha assunto un nostromo.

Tua madre è talmente grassa che per schivare un ostacolo deve fare l'inchino.

Tua madre è talmente grassa che per farle il vestito c'è voluto il tom tom.

Tua madre e talmente grassa che se cade dal letto fa ridere gli amici di Bertolaso.

Tua madre è talmente grasssa che se viene risucchiata in un buco nero bisogna chiamare l'idraulico nero e sono cazzi.

- Hai scritto grassa con tre esse cRRReteeno
- Beh, è solo un errore di battitura…
- Ah, questa l’ha scritta tua madre?